CAMPIONATO

In seguito alla straordinaria partecipazione di amatori della mountain bike alla omonima manifestazione svoltasi negli anni passati, le Associazione Sportive Dilettantistiche Return to Life, ProBike Casamare, Il Triciclo Sidicino, Estasi Mountain Bike, Cubulteria Bike, propongono anche per l’anno 2019, il circuito “MTB RACES – XC Alto Casertano” ancor più ricco e divertente, creato con il solo scopo di trascorrere giornate all’insegna dello sport e del divertimento.

Il circuito denominato “MTB RACE – XC Alto Casertano”, sarà articolato su 6 gare di XCO.
Ogni percorso di XC si articolerà lungo sentieri sterrati, asfaltati o misti, individuati dalle Associazioni organizzatrici: avranno una forma ad anello con una lunghezza di circa 4/6 km, da ripetersi più volte. (come da regolamento di detta disciplina, il numero dei giri deve essere tale affinché la gara abbia una durata di circa 1h e 20’ – 1h e 40’)*. Dall’arrivo del primo assoluto, a seguire – al passaggio sul traguardo – saranno fermati tutti i partecipanti.

*per le categorie Esordienti ed Allievi, maschili e femminili, percorso ridotto e partenza ritardata, pagando solo la quota CHIP. I partecipanti di tali categorie non concorreranno per la classifica assoluta.

TAPPE

In occasione dell’ultima tappa, a seguire il podio di tappa, saranno effettuate le premiazioni del Circuito

REGOLAMENTO

Il circuito costituito dalle tappa sopra riportate, si svolgerà in relazione al presente regolamento generale, fermo restando che ogni singola gara può godere di un proprio regolamento, che seppur in linea con il presente, potrà presentare varianti in relazione alle diversità di tracciato e/o difficoltà dello stesso.
– Le gare si svolgeranno con partenza, generalmente, dalle ore 9:30 alle ore 10:00, attraverso frazioni, centri abitati, territori boschivi, di varia natura morfologica. Trovandosi in territori dall’elevato valore naturalistico ogni atleta è tenuto a rispettare ed osservare una condotta di gara nel pieno rispetto dell’ambiente attraversato, evitando di lasciare rifiuti di ogni genere (camere d’aria, bombolette, buste, incarti, ecc.).
E’ doveroso rispettare il codice della strada e tenere sempre la destra durante la gara, anche quando si percorrono strade chiuse al traffico.

– Le manifestazioni si svolgeranno con qualsiasi condizioni meteo e, fermo restando la sicurezza dei percorsi, l’organizzazione può in ogni momento deviare il percorso qualora lo ritenga opportuno. Il giudizio degli organizzatori non è contestabile e qualsiasi reclamo può essere sanzionato con una decurtazione del punteggio.

– Eventuali reclami di comportamento poco corretto da parte di altri biker dovranno pervenire in forma scritta all’organizzazione di ogni singola gara al momento dell’arrivo del dichiarante. Gli organizzatori valuteranno l’entità del fatto e eventuali penalità verranno comunicate dallo speaker entro 30 minuti dalla ricezione dello stesso. In caso di contestazione a seguito della pubblicazione degli ordini d’arrivo parziali e/o ufficiosi, è possibile inoltrare il reclamo in forma scritta entro i 30 minuti successivi. In caso contrario la classifica diventerà ufficiale. Al termine della manifestazione NON SI ACCETTANO ULTERIORI RECLAMI e si prende in esame solo quelli ricevuti in FORMA SCRITTA nei tempi prima indicati.

– E’ obbligatorio l’uso del casco omologato per tutta la durata delle manifestazioni, pena l’estromissione dalle stesse. Ogni partecipante è responsabile per ciò che assumerà in fatto di cibo e bevande. Le organizzazioni non saranno coinvolte per nessuna forma di implicazione o controversia in merito.

PERCORSI

Ogni circuito di XC si articolerà lungo sentieri sterrati, asfaltati o misti, individuati dalle Associazioni organizzatrici: avranno una forma ad anello con una lunghezza di circa (4/6km), da ripetersi più volte. (come da regolamento di detta disciplina, il numero dei giri deve essere tale affinchè la gara abbia una durata di circa’(1h20’ / 1h40’).
Ai fini del punteggio per le classifiche finali bisogna aver preso parte almeno ad un MINIMO DI 4 GARE.

ISCRIZIONI

All’intero circuito, come ad ogni singola gara, potranno partecipare tutti gli atleti/amatori tesserati alla FCI, Enti della Consulta, o altri Enti di Promozione purchè muniti anche di Bike Card.

La partecipazione alle singole tappe è subordinata al pagamento della quota di iscrizione fissata per € 10,00 per singola gara.

La quota di partecipazione alla singola tappa NON è rimborsabile in caso di mancata partecipazione, ne tantomeno cedibile a terzi. Per condizioni meteo avverse, qualora la tappa non si disputa la quota di iscrizione non sarà rimborsata.

La quota dell’iscrizione, NON comprende il CHIP, pertanto ogni atleta iscritto dovrà provvedere alla regolarizzazione del chip attenendosi al sistema di cronometraggio di ogni singola gara. Il costo del chip è fissato in € 3,00 da pagare in loco la mattina della gara.

Il sistema di pre-iscrizione sarà gestito per TUTTE le tappe da CRONOGEM (www.cronogem.it). Su detto portale sarà pubblicato il presente regolamento, oltre alle classifiche di tappa e di circuito. Il responsabile del cronometraggio, durante l’intera durata del campionato, provvederà ad aprire e gestire le iscrizioni per gli eventi, in collaborazione con la ASD referente di tappa.

Il pagamento delle quote potrà essere effettuato:

  • in loco prima della manifestazione;
  • Le ASD organizzatrici delle singole tappe, potranno organizzare metodi di pagamento anticipati che saranno resi noti dalle stesse ASD;
  • Non è prevista alcuna formula in abbonamento.

IL PACCO GARA E’ GARANTITO AI PRIMI 60 ISCRITTI, OVVERO COLORE CHE FORMALIZZERANNO L’ISCRIZIONE LA MATTINA DELLA GARA CON IL PAGAMENTO DELLA QUOTA DI ISCRIZIONE.

CATEGORIE

Gli atleti agonisti (ossia tesserati FCI nelle categoria Elite, under 23, ecc) maschili e femminili NON potranno prendere parte alle prossime tappe se non in veste di ospiti. Quindi partecipando senza chip e senza alcun piazzamento in classifica.

Gli atleti partecipanti, saranno iscritti secondo le seguenti categorie:

ALLIEVI* MASCHILE/FEMMINILE da 15 a 16 anni –

(percorso ridotto e partenza ritardata, pagando solo la quota CHIP. I partecipanti di tali categorie non concorreranno per la classifica assoluta).

JMT * MASCHILE da 17 a 18 anni –

ELMT * MASCHILE da 19 a 29 anni –

M1 * MASCHILE da 30 a 34 anni –

M2 * MASCHILE da 35 a 39 anni –

M3 * MASCHILE da 40 a 44 anni –

M4 * MASCHILE da 45 a 49 anni –

M5 * MASCHILE da 50 a 54 anni –

M6 * MASCHILE da 55 a 59 anni –

M7+ * MASCHILE da 60 anni e oltre –

W * FEMMINILE da 17 anni e oltre –

E-Watt* unica categoria E-bike (partenza ritardata. I partecipanti di tali categorie non concorreranno per la classifica assoluta)

SI RAPPRESENTA CHE GLI ATLETI PROFESSIONISTI E LE CATEGORIE PARIFICATE (ALLIEVI ED ESORDIENTI) PAGANO SOLO LA QUOTA CHIP.

PER QUANTO RIGUARDA LE SINGOLE TAPPE, LE ASD ORGANIZZATRICI – IN RELAZIONE AL NUMERO DI ISCRITTI PER SINGOLA CATEGORIA – POTRANNO ACCORPARE LE STESSE, DANDONE OPPORTUNA CONOSCENZA ANTICIPATA AI PARTECIPANTI.

TALE ACCORPAMENTO NON SARA’ CONTEGGIATO PER L’ALIMENTAZIONE DELLA CLASSIFICA ASSOLUTA/CATEGORIA DEL CIRCUITO, MA SARA’ VALIDA PER LA SOLA TAPPA.

GRIGLIA DI MERITO

La griglia è riservata ai primi 3 di ogni singola categoria, in relazione alla classifica del Circuito provvisoria (relativa alle gare già disputate).

DALLA SECONDA TAPPA, E’ FATTO OBBLIGO AL LEADER DEL CIRCUITO DI INDOSSARE LA “MAGLIA LEADER” DURANTE L’INTERA MANIFESTAZIONE, PENA LA SQUALIFICA.

NUMERI GARA

Ad ogni tappa la singola organizzazione fornirà ai partecipanti una tabella completa di numeri da posizionarsi sulla parte anteriore della bici. Ogni partecipante dovrà curare di applicare la tabella porta numero in modo che sia costantemente visibile e leggibile. E’ vietato modificare il porta numero e i relativi spazi pubblicitari riservati all’organizzazione.

Chi non rispetterà le suddette norme potrà essere escluso dalla classifica.

PREMIAZIONI E CLASSIFICA PER SINGOLA GARA

NB: I premi non sono cumulabili. Il premio potrà essere ritirato soltanto dall’atleta avente diritto presente alla cerimonia del podio.

CLASSIFICA GENERALE

PUNTEGGI ATLETI(sia assoluto che categoria):

POSIZIONE PUNTI POSIZIONE PUNTI
150 40° 043
140 41° 042
130 42° 041
120 43° 040
110 44° 039
100 45° 038
87 46° 037
83 47° 036
79 48° 035
10° 73 49° 034
11° 72 50° 033
12° 71 51° 032
13° 70 52° 031
14° 69 53° 030
15° 68 54° 029
16° 67 55° 028
17° 66 56° 027
18° 65 57° 026
19° 64 58° 025
20° 63 59° 024
21° 62 60° 023
22° 61 61° 022
23° 60 62° 021
24° 59 63° 020
25° 58 64° 019
26° 57 65° 018
27° 56 66° 017
28° 55 67° 016
29° 54 68° 015
30° 53 69° 014
31° 52 70° 013
32° 51 71° 012
33° 50 72° 011
34° 49 73° 010
35° 48 74° 009
36° 47 75° a 80° 8
37° 46 81° a 85° 6
38° 45 85° a 90° 4
39° 44 91° a 95° 2
40° 43 96° a seguire 1

In piena ottica di un CIRCUITO che non consideri i risultati delle singole tappe e premi l’atleta nella sua costanza e nella sua fedeltà al TROFEO, si prevedono PUNTI BONUS che verranno assegnati in forma progressiva in base al numero di gare alle quali l’atleta ha partecipato (VALE LA PARTENZA, quindi, in caso di ritiro in gara, il punto bonus verrà comunque assegnato).

NUMERO GARE PUNTI BONUS
1 0
2 0
3 0
4 20
5 30
6 40

Da notare che non si tratta di partecipare alla prima, seconda, terza, quarta, quinta, sesta, settima, gara, bensì si tratta di partecipare ad un numero minimo di 4 gare e massimo 6 (distribuite a discrezione dell’atleta), pertanto il punteggio incrementale sarà attribuito SOLO a partire dalla quarta tappa a cui si partecipa.

OLTRE AI PUNTEGGI INCREMENTALI, PER I PARTECIPANTI ALL’ULTIMA TAPPA, I PUNTEGGI DELLA CLASSIFICA DI TAPPA SARANNO INCREMENTATI DEL 50%.

CLASSIFICA TEAM

Ogni TEAM riceverà, in relazione agli atleti partecipanti alle varie tappe, fermo restando anche per la presente classifica, la presenza ad almeno 4 tappe del circuito, il seguente punteggio:

10 PUNTI Atleta a podio (assoluto / categoria)
8 PUNTI Atleta che conclude la gara
2 PUNTI Atleta partente (ritirato in gara)

La classifica, pensata per premiare i TEAM più numerosi e fedeli andrà a premiare i PRIMI 3 TEAM CLASSIFICATI.

*Nel caso in cui una o più tappe non potessero avere luogo per causa di forza maggiore, ai fini della classifica finale si terrà conto delle tappe effettivamente svolte.

PREMIAZIONE

Al termine di tutti gli eventi sportivi in calendario, in concomitanza con l’ultima manifestazione sportiva, oltre ad assegnare i premi della giornata, sarà stilata la classifica generale individuale (assoluta e di categoria) e a squadre.

Di conseguenza saranno premiati gli atleti e la squadra, secondo la citata classifica di circuito.

Nei casi di parità, si terrà conto della migliore prestazione conseguita nelle tappe disputate.

A seguito della formazione della classifica generale (individuale e squadra), saranno premiati:

PREMIAZIONI INDIVIDUALI

ASSOLUTE

  1. ASSOLUTO
  2. ASSOLUTO
  3. ASSOLUTO
  4. ASSOLUTO
  5. ASSOLUTO

DI CATEGORIA

  1. CATEGORIA
  2. CATEGORIA
  3. CATEGORIA

PREMIAZIONI SQUADRE

  1. SQUADRA
  2. SQUADRA
  3. SQUADRA

PRECISAZIONE AL REGOLAMENTO DEL 26/06/2019

Oggetto: Precisazione riguardo l’attribuzione del punteggio per la classifica Assoluta e di Categoria per gli atleti “Ritirati in gara”

A seguito di una riunione intercorsa tra gli organizzatori del circuito, si è ritenuto utile chiarire nel presente regolamento che sin dalla gara di Mignano Montelungo (svoltasi il 17/03/2019) il concetto di “atleta ritirato in gara” (chi non taglia il traguardo dopo l’arrivo all’ultimo giro del vincitore assoluto di giornata) è utilizzato per la sola attribuzione dei punti squadra.

SITUAZIONE RITIRATI CON RIFERIMENTO AL PUNTEGGIO SQUADRA

A tali atleti saranno assegnati solo 2 punti (fatto salvo il raro caso di seguito illustrato). Si vuole precisare che se un atleta va a podio di categoria il suo punteggio squadra è 10 punti, senza valutare il fatto che l’atleta sia ritirato o meno. Infatti, sempre sin dalla prima gara di Mignano Montelungo, si è data priorità decrescente alle righe della tabella contenuta nel paragrafo “Classifica TEAM” del presente regolamento, prese in ordine lessicografico. Ad esempio un atleta partente ma ritirato, nel caso in cui fosse tra le prime tre posizioni di categoria, guadagna 10 punti squadra.

SITUAZIONE RITIRATI CON RIFERIMENTO AL PUNTEGGIO ASSOLUTO E DI CATEGORIA

Il concetto di “atleta ritirato in gara”, non essendo esplicitamente citato nel presente regolamento, non è stato preso in considerazione per le classifiche assoluta e di categoria.

Gli atleti che ad un certo punto della gara abbandonano il tracciato senza passare dalla linea d’arrivo dopo il vincitore di tappa, verranno inseriti in classifica con l’ultimo giro da loro effettuato e il tempo di quel passaggio (a prescindere dal fatto che sia antecedente o successivo all’arrivo del vincitore di tappa).

 

Anche laddove nelle ultime due tappe del circuito i giudici dovessero declassare a fine classifica un atleta ritirato, per la classifica assoluta e di categoria del presente circuito farà fede questa precisazione al regolamento, dunque tali atleti saranno considerati essere in classifica con l’ultimo passaggio da loro effettuato e con il tempo di tale passaggio sulla linea d’arrivo. Tale scelta verrà adottata al fine di tenere un metro di assegnazione dei punti unico dalla prima all’ultima gara del circuito.

Le A.S.D. Organizzatrici