#3XcDelSidicino – BikePark –
DALLA GRIGLIA DI PARTENZA AL BIKE PARK

Contest Fotografico – Info e Regolamento
7 Maggio 2019
#3XcDelSidicino – SECONDA PARTE DEL PERCORSO
13 Maggio 2019

La Terza Edizione della XC del Sidicino si prepara ad accogliere i Bikers partecipanti al Circuito MTB Race XC Alto Casertano, in una veste rinnovata soprattutto per quanto riguarda il tracciato di Gara.
Nei giorni che precederanno la competizione in programma per il prossimo 19 Maggio vi sveleremo tutti i dettagli e le novità messe in campo quest’anno.
In questa prima mappa abbiamo evidenziato i punti salienti del primo tratto che coincide con la novità di questa edizione: il Bike Park

1A) LA PARTENZA
Superata la linea di partenza solo per il primo giro si percorrerà un breve tratto di strada asfaltata, nel secondo questo tratto sarà sbarrato per deviare il tracciato nella pineta. Qui ci sarà da affrontare una prima leggera salita iniziale e a seguire una discesa veloce che condurrà alla prima salita brecciata che costeggerà la nota Villa Naschi ed il suo Belvedere.

1B) LA PINETA
Dalla Pineta prende il via il Bike Park a cui hanno intensamente lavorato, per questa edizione, il gruppo di organizzatori dell’ASD Il Triciclo Sidicino, valorizzando un’area non in uso di proprietà comunale, non sarà un tracciato percorribile soltanto in gara ma resterà un BIKE PARK permanente usufruibile tutto l’anno per gli appassionati esperti e per i nuovi bikers che si stanno avvicinando a questo sport.
La Pineta rappresenta il tratto iniziale del Bike Park, costituito da una salita pedalabile con diversi tornanti fra eucalipti e pini.

2) IL BOSCO DEL CONVENTO
Dai tornanti della Pineta il tracciato continua nel bosco del convento e qui che si snoda, immersi nella vegetazione del bosco, un avvincente chilometro di Single Track, il primo tratto, una discesa tecnica e guidata e a seguire un’impegnativa trasformazione in un salitone ad alta frequenza cardiaca, al termine del quale si accederà ad uno strapiombo che si collega all’area della piana di San Massimo.

 

3) SAN MASSIMO
San Massimo è una zona piana del percorso, un momento di recupero, finalmente, scorrevole e veloce con una gincana su cui sono stati creati diversi ostacoli artificiali: tre panettoni, un salto o in alternativa una serie di tronchi. Con l’attraversamento della zona di San Massimo si esce dall’area del Bike Park e si accede ad una salita lunga brecciata.

Curiosi di scoprire il resto ? appuntamento nel nostro prossimo blog!
Iscrizioni aperte al link: https://mtbrace.it/xc-del-sidicino